Un augurio alla Maggioranza ed uno, ancora più sentito, all’Opposizione

Negli anni, tanti, trascorsi in Sala Bernarda sui banchi della Opposizione, e pure in quelli, pochi, trascorsi su scranni assessorili, ho sentito spesso ripetere da personaggi dell’ambiente politico-amministrativo, ma anche da tantissime persone estranee al “palazzo” ma comunque attente, che un conto era gestire la cosa pubblica e ben diverso  fare opposizione. Giusta  considerazione ma spesso completata con una postilla  a mio avviso del tutto errata : facile dire no, quindi fare opposizione, molto più difficile governare. Leggo, in questi giorni che esponenti  del PD e della coalizione che sosteneva…

Read More