La preghiera degli Alpini va bene così

Sul testo della preghiera alpina dell’ANA è scoppiata una polemica senza alcun senso logico, innescata da un “pacifismo” ideologico, politicamente orientato, che ignora la storia e la realtà attuale dei nostri alpini e dei nostri militari in genere. Alcuni prelati vicentini pretendono di modificare i passi della preghiera che fanno riferimento alle armi, dimenticando che la nostra Costituzione affida alla Forze Armate un compito di difesa che certamente non può essere svolto solo con le belle parole. Togliere quei passi significa colpire la dignità dei nostri militari e delle associazioni…

Read More