Caro Papa, l’accoglienza ha un limite

Riprendiamo la Lettera del signor Davide Giberti apparsa su Vvox del 28 aprile 2017 Il nostro Papa Francesco è molto sensibile al tema dei migranti e più volte interviene nel dibattito pubblico per sollecitare un’accoglienza diffusa. Sabato scorso, il Papa, nella veglia organizzata dalla Comunità di Sant’Egidio nella Basilica romana di San Bartolomeo all’Isola Tiberina, ha sentenziato che «se accogliessimo due migranti per comune in Italia ci sarebbe posto per tutti». Ora, in Italia, i comuni sono 7.982. Senza tenere conto degli anni precedenti (nell’anno scorso sono arrivati in Italia 181.405…

Read More

Papa Francesco e il diaconato femminile

Papa Francesco continua a seminare trappole dentro il cortile del clero e dei fedeli più conservatori, che temono di far uscire la Chiesa dai recinti di chiostri erroneamente considerati sicuri dai cambiamenti del mondo. L’ultima provocazione riguarda l’apertura all’ipotesi del “diaconato permanente” per le donne. Di che si tratta? Il diaconato è il primo grado dell’ordine ministeriale, cui seguono sacerdozio e episcopato. Le ipotetiche future diaconesse potranno celebrare i sacramenti (eccettuate eucaristia, confessione e estrema unzione, mantenendo il perdono divino monopolio maschile), presiedere i funerali, guidare le liturgie (consacrazione esclusa)…

Read More

Non si può più tacere/2

Pubblichiamo un ulteriore contributo sul tema della difesa della pace. In questo caso si arriva ad ipotizzare la formazione e l’addestramento dei “corpi civili di pace” che si affiancano, non sostituendo, la difesa tradizionale e l’istituzione e le modalità di finanziamento del Dipartimento della Difesa Civile non armata e non violenta”. Così a fronte dei massacri dei civili e in particolare dei cristiani, manderemo volontari a farsi rapire per finanziare i terroristi. Si tratta di anime candide o di visionari come quelli che alcune centinaia de anni fa pensarono alla crociata…

Read More