La preghiera degli Alpini va bene così

Sul testo della preghiera alpina dell’ANA è scoppiata una polemica senza alcun senso logico, innescata da un “pacifismo” ideologico, politicamente orientato, che ignora la storia e la realtà attuale dei nostri alpini e dei nostri militari in genere. Alcuni prelati vicentini pretendono di modificare i passi della preghiera che fanno riferimento alle armi, dimenticando che la nostra Costituzione affida alla Forze Armate un compito di difesa che certamente non può essere svolto solo con le belle parole. Togliere quei passi significa colpire la dignità dei nostri militari e delle associazioni…

Read More

La preghiera degli Alpini va bene così com’è

C’è un velo di ipocrisia che avvolge il contrasto di alcuni prelati vicentini verso l’Associazione Alpini sulla loro bella preghiera. Da moltissimi anni gli Alpini hanno la loro preghiera, essa non ha mai sollevato problemi di sorta, è stata a lungo recitata nelle chiese in occasione di moltissime cerimonie suscitando solo emozioni e sentimenti di pace e di cristiana pietas. Improvvisamente, a Vicenza e in qualche altra realtà del nostro paese, si punta il dito contro un passaggio in cui si chiede a Dio di “rendere forti le nostre armi”,…

Read More

TAV Vicenza: abbiamo definitivamente perso il treno?

Stiamo approssimandoci al momento in cui si trarranno le somme di un decennio di governo della Giunta Variati e il momento decisamente non pare fortunato. Cadono uno a uno i “grandi” progetti “innovativi”, dai grandi hotel a 5 stelle alle tre stazioni della Tav, languono progetti “storici” come la tangenziale nord e la bretella. Scopriamo o meglio, ci viene ricordato, che furono giunte Variati a cancellare tanti anni fa la proposta di intervento del privato per il recupero e realizzazione di un parcheggio dell’ex macello nonché l’ipotesi di variante stradale…

Read More

Migranti/3: l’ottica lunga pretende immediate politiche migratorie

E’ l’ottica lunga che pretende politiche a breve Diceva noto personaggio ben più importante di noi che nell’ottica a lungo termine saremo tutti morti. Scherzo, ma mica tanto. A breve vincono i Paesi che sono ricchi, a medio quelli capaci di investire nelle risorse umane e nella innovazione (avendone le risorse), a lungo i Paesi che hanno più fame. È’ ovvio che anche questa è una rappresentazione da un tanto al chilo, anche perché la vittoria a lungo termine prevede ipotesi a forchetta: conquista tendenzialmente pacifica, con l’integrazione e le…

Read More

Migranti/2: il dibattito sulle immigrazioni

Piazzisti a chi? Il dibattito sulle immigrazioni “selvagge” (perché tali sono) sembra nell’ultimo periodo aver acquisito una più diffusa razionalità anche se continuano a sproloquiare, a destra e a manca, nella chiesa come nella politica, i veri “piazzisti da quattro soldi,” che si ostinano a portare lenti di un solo colore e relativi paraocchi. La razionalità non ha partito e non può considerare chi per mestiere guarda all’albero e non vede la foresta. Nel Giornale di Vicenza di martedì 11 Agosto Giancarlo Corò ha scritto un articolo a mio avviso…

Read More