Un augurio alla Maggioranza ed uno, ancora più sentito, all’Opposizione

Negli anni, tanti, trascorsi in Sala Bernarda sui banchi della Opposizione, e pure in quelli, pochi, trascorsi su scranni assessorili, ho sentito spesso ripetere da personaggi dell’ambiente politico-amministrativo, ma anche da tantissime persone estranee al “palazzo” ma comunque attente, che un conto era gestire la cosa pubblica e ben diverso  fare opposizione. Giusta  considerazione ma spesso completata con una postilla  a mio avviso del tutto errata : facile dire no, quindi fare opposizione, molto più difficile governare. Leggo, in questi giorni che esponenti  del PD e della coalizione che sosteneva…

Read More

L’augurio di Impegno per Vicenza al Sindaco Francesco Rucco

L’Associazione “Impegno per Vicenza” – formula i migliori auguri al neoeletto Sindaco di Vicenza Francesco Rucco e alla squadra che egli delibererà di avere al suo fianco per realizzare il Programma che aveva delineato in nove punti programmatici, atti a realizzare  una buona amministrazione, che guardi soprattutto alle esigenze dei cittadini nel loro complesso. Con serietà e determinazione, senza calcoli addirittura per la spartizione a priori delle poltrone Francesco Rucco è riuscito con tutta la sua squadra ad indicare una nuova strada. Questo è l’augurio che Impegno per Vicenza gli…

Read More

Francesco Rucco è stato eletto Sindaco di Vicenza

Francesco Rucco ha vinto al primo turno. Dopo dieci anni di supremazia di Achille Variati, la città ha scelto di cambiare e di affidarsi alla guida e alle proposte di Rucco. Rucco ha dimostrato coraggio e un’abilità politica, presentando, primo fra tutti, la sua lista elettorale autonoma e il suo programma, e attendendo che i partiti tradizionali della destra si ricompattassero sotto la sua civica. Lista civica #RuccoSindaco ha ottenuto 10.424 voti contro i 3.258 di Vicenza capoluogo e i 2.785 di VInova, direttamente collegate a Otello dalla Rosa, mentre…

Read More

A Vicenza serve cambiare: change for chance

Per anni abbiamo letto sui mass media locali e sentito, e visto, in TV, di come lentamente ma inesorabilmente, la nostra Vicenza, la bellissima città, subiva l’ingiuria del tempo ma anche quella degli uomini. Giorno dietro giorno, al di la delle straordinarietà di alcuni eventi che pur hanno colpito la comunità vicentina pesantemente come l’alluvione del novembre 2010, la dissoluzione della Banca Popolare di Vicenza con la polverizzazione del nostro risparmio (eppure esistevano i sensori per capire e far capire cosa stava succedendo ad iniziare dalla Fondazione Roi dove ancora…

Read More

l Movimento 5 Stelle fa sapere che non fa alleanze elettorali e non dà indicazioni di voto ai propri elettori vicentini

Il Movimento 5 Stelle – fanno sapere con delle dure note stampa i parlamentari, i consiglieri regionali e i consiglieri comunali del vicentino – non fa alleanze elettorali e non dà indicazioni di voto ai propri elettori. Non l’ha mai fatto e non lo farà neppure a Vicenza: chi non l’ha capito e fornisce indicazioni di voto agli elettori del Movimento 5 Stelle dimostra in pieno di non aver compreso i valori della nostra partecipazione alla vita politica dell’Italia. Il Movimento 5 Stelle si dissocia totalmente dalle affermazioni apparse sulla stampa e in…

Read More

Il consigliere Colombara cerca con il veleno un po’ di spazio

“Il cosiddetto ceffone di Magaddino è un autogol del centrosinistra e di chi, come lui, ha rinnegato la propria storia. Stia sereno, consigliere Colombara” – replica Francesco Rucco all’attacco del candidato della lista “Quartieri al Centro” – “Il sottoscritto ha messo insieme un’alleanza che si compone di Liste Civiche e di partiti nazionali, dovrei farne a meno per fare un piacere a Colombara che vede per l’ennesima volta sgretolarsi il suo sogno di andare in Giunta? Sono e resto civico, ma non accetto lezioni di civismo da chi è arrivato…

Read More

La scelta Di Bartolo: un altro segno di continuità con la gestione Variati

Il movimento 5 stelle non ha potuto partecipare alle Comunali di Vicenza perché da Roma non hanno concesso il simbolo e quindi il candidato Sindaco Avv. Di Bartolo e i candidati della lista, tra i quali primeggia il Consigliere Comunale  Daniele Ferrarin, non potranno prendere parte alla contesa elettorale. Sul Giornale di Vicenza di oggi appare la notizia che il Signor Ferrarin ha dato l’addio ai 5 stelle e che il suo voto andrà a Otello Dalla Rosa. Quindi ha parlato a titolo personale. Più tardi è circolata in Città…

Read More

Impegno per Vicenza invita a votare Francesco Rucco

Interessante in questi giorni registrare quanto i sostenitori del candidato sindaco Otello Dalla Rosa, propongono e che, dice, sarà il suo programma. In effetti i seguaci propongono tutto quello che la Giunta di Achille Variati non è riuscita a realizzare. In primis la Biblioteca Bertoliana che necessita di cure urgenti, in primis la sicurezza, in primis la viabilità, in primis il controllo dell’immigrazione, in primis problema dei cittadini con disabilità, in primis il problema di Borgo Berga, in primis questo o quello e in primis pure il parco della pace. In…

Read More

Dopo 10 interminabili anni, li vogliamo ancora?

Siamo al dunque: domenica si vota per il Sindaco e per il Consiglio Comunale. Tutti i candidati hanno parlato di cambiamento, di nuovo corso, di nuovo ruolo di Vicenza, quando non di rinascita. Tutti in definitiva, anche i figli del governo Variati, hanno ben inteso che in dieci anni tanto è stato promesso, tante chiacchiere si sono sprecate, tante risorse si sono spese in progetti in lungo e largo sbandierati con l’entusiastico aiuto della stampa locale, nulla è stato realizzato. Fantasie per il pubblico. È vero, abbiamo avuto tanti visitatori…

Read More

Una  categoria di attori pubblici ha fatto (male) il suo tempo. Ora serve un cambiamento

Per anni abbiamo letto sui mass media locali e sentito, e visto, in TV, di come lentamente ma  inesorabilmente, la nostra  Vicenza, la bellissima città, subiva l’ingiuria del tempo  ma anche quella degli uomini. Giorno dietro giorno, al di la delle straordinarietà di alcuni eventi che pur hanno colpito  la comunità vicentina  pesantemente (vedi l’alluvione del novembre 2010), la dissoluzione della Banca Popolare con la polverizzazione del nostro risparmio – eppure esistevano i sensori per capire e far capire cosa stava succedendo, ad iniziare dalla Fondazione Roi dove mancano alcune importanti…

Read More