Smiderle, la Popolare e il territorio

Leggevo, oggi 28 dicembre,  il fondo di Marino Smiderle sul nostro quotidiano locale. Il Giornale di Vicenza – le ragioni di Iorio – Marino Smiderle Si trattava di una riflessione sull’intervista che il dott. Iorio AD della Popvi aveva rilasciato allo stesso foglio nei giorni precedenti. Il mio carattere mi indurrebbe a dire la mia direttamente sul suo giornale, ma nell’ospitalità del GdV ci sono dei tempi che, a volte, fanno raffreddare l’argomento. Ecco il motivo per cui l’ospitalità la chiedo a VicenzaPiù e l PerVicenza che mi usano sempre…

Read More

Derivati, crisi bancarie e bilancio pubblico

La crisi delle banche (italiane e non) è un problema attuale che preoccupa non solo gli azionisti ma anche molti risparmiatori. I casi di cui oggi si discute non sono uguali, e tra la vicenda della Popolare vicentina e le quattro banche dell’Italia centrale oggetto del decreto governativo ci sono differenti motivazioni che abbiamo trattato in articoli specifici. Tuttavia, le turbolenze sui mercati finanziari hanno origine nei processi di cambiamento del sistema economico internazionale, in un eccesso di finanziarizzazione e nella comparsa di strumenti spesso utilizzati in modo sbagliato e…

Read More

Alcune domande sulla Sicurezza in città

  Alcune domande sul tema della Sicurezza in città, e in generale in provincia di Vicenza, sono sempre più attuali dopo l’aggressione ai carabinieri avvenuta a Cesuna ad opera di un gruppo di “rifugiati”. Le voci tranquillizzanti che tuttora si levano da alcuni ambienti politici stanno diventando veramente irritanti e suonano come una presa in giro. Anche di fronte all’evidenza dei fatti si tende a minimizzare segnali che dovrebbero farci riflettere ed assumere provvedimenti adeguati. Ormai ci sono casi giornalieri di migranti, di cui non si conosce l’identità e il…

Read More

La gestione di Palazzo Trissino della TAV a Vicenza

Il problema dell’attraversamento del territorio della città di Vicenza da parte della linea ferroviaria AC/AV é tornato d’attualità, per l’opinione pubblica, un anno fa quando RFI spa (Rete Ferroviaria Italiana) ha trasmesso uno Studio di Fattibilità al Comune di Vicenza in data 10 dicembre 2014. Il Consiglio Comunale in data 13 gennaio 2015 ha approvato, con 23 voti favorevoli,4 astenuti e 2 contrari, la Studio di fattibilità accompagnandolo con 24 Osservazioni. L’antefatto è costituito dal Protocollo di intesa firmato il 29 luglio 2014 che impegnava RFI a presentare entro 4…

Read More

Letterina a Babbo Natale

Caro Babbo Natale, è passato un po’ di tempo dall’ultima letterina… Ho deciso di scriverti perché desidero tanto un regalo. Lo sogno sempre e, pensa un po’, mi trovo spesso ad immaginare come potrebbe essere! Dovresti conoscermi, non sono un grande egoista: questo regalo sarebbe pure molto utile alla mia città… Babbo, ti prego, regalami un centro culturale creativo! Se ti serve un aiuto, beh, io non vedo l’ora di dartelo: è da qualche anno che, con l’associazione di volontariato Assogevi Onlus, vorrei creare un luogo in cui la nostra…

Read More

Polveri sottili e coerenza che non c’è

L’Agenzia Regionale per la Prevenzione e Protezione Ambientale del Veneto (Arpav) ci fa sapere che l’inquinamento atmosferico della nostra città è dovuto per la maggior parte all’utilizzo di stufe e camini che bruciano pellet e legna. Spiega (Giornale di Vicenza) il Sindaco che “ Le emissioni di polveri sottili derivano, secondo dato Arpav, per oltre il 65% dal macrosettore della combustione non industriale; in altre parole dal riscaldamento. Seguita per il18 per cento dai trasporti stradali Ma non è finita qui. Di questo 65%, il 99% è attribuito alla combustione domestica…

Read More

Zibaldone Natalizio

Non posso che incominciare dal problema Popolare di Vicenza che tiene necessariamente banco in cronaca. Il nuovo presidente è in carica ed è iniziato il giro delle sette chiese per far sapere cosa farà e quale sarà il suo ruolo. Sembrerebbe tautologia , ma non è così. Ci sono tanti modi di fare il presidente. Quello tuttologo alla Zonin – ci sarà da ridere o piangere quando, e se, usciranno i comportamenti del nostro nel ventennio di regno-dittatura- e quello che è, in genere, previsto negli statuti delle banche. Rimaniamo…

Read More

Stampa, Tv e radio

Durante il mio ultimo breve soggiorno a Roma, sono uscito a cena con alcune persone di professioni diverse: una di queste era un giornalista di un importrante quotidiano. Ad un certo punto, è uscito l’argomento stampa, talk show e media, in generale. L’unico argomento su cui ci siamo trovati tutti d’accordo, è stato che l’audience, non la qualità del prodotto, è diventata così importante che, per attirare l’attenzione si ricorre ad ogni mezzo, qualcuno piuttosto discutibile; titolacci estremi e non sempre rispondenti, per i giornali, al corpo dell’articolo; per la…

Read More

Achille Variati e la partecipazione Democratica

“Vogliamo dare a ogni cittadino la certezza che la sua voce sia ascoltata, attraverso momenti periodici di confronto con l’amministrazione, in un’ottica di bilancio partecipativo. Una nuova stagione di partecipazione e democrazia può aprirsi costruendo un sistema del decentramento basato su una nuova architettura e distribuzione dei servizi, più vicini al cittadino e all’impresa.” Questa è una bellissima dichiarazione, formalizzata in riunione solenne nella Sala Bernarda di Palazzo Trissino il 20 giugno 2008, da Achille Variati, neo sindaco di Vicenza e collocata all’interno delle sue linee programmatiche di mandato. Arriva…

Read More